EVENTI

Vai all'archivio

CIRCOLARI

Vai all'archivio

01239 - 13/12/2018

Pubblicazione bando per potenziamento Centri di raccolta comunale

01238 - 12/12/2018

Sciopero generale settore elettrico 17 dicembre 2018 – Precisazione.

01237 - 11/12/2018

1. Sentenza Corte Costituzionale n. 194 del 2018: illegittima la misura del risarcimento per licenziamento illegittimo nel contratto di lavoro a tutele crescenti (art. 3, comma 1 D. Lgs. n. 23/2015). 2. Decreto Legge n. 87/2018 (cd Decreto Dignità) convertito in Legge n. 96/2018: circolare Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (MLPS) n. 17/2018.

01236 - 10/12/2018

Albo Nazionale Gestori Ambientali – Circolari 152 e 153 del 7 dicembre 2018

01235 - 07/12/2018

Sciopero generale settori elettrico e gas-acqua 17 dicembre 2018: integrazione.

NEWS

Vai all'archivio

14/12/18 13.00 -  End of waste, Gava: “Al lavoro su intervento normativo"

La risposta del sottosegretario a un’interrogazione al Senato. Nessuna indicazione su eventuale ricorso al Ddl bilancio

Il ministero dell’Ambiente “sta lavorando alla predisposizione di un intervento normativo che disciplini le modalità attraverso cui istituire meccanismi per la cessazione della qualifica di rifiuto caso per caso, nel rispetto dell’uniformità e dell’armonizzazione di tali attività sull’intero territorio nazionale”, in alternativa “all’emanazione di specifici decreti ministeriali”

13/12/18 16.00 -  Bers, “basta investimenti nel carbone e nell’upstream oil”

La decarbonizzazione al centro della nuova strategia della banca per il settore energia

Sarà la decarbonizzazione il perno della strategia per il settore energetico della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) nei prossimi cinque anni. Lo ha deciso ieri il consiglio di amministrazione dell’organismo, che ha contestualmente annunciato lo stop ai finanziamenti al carbone e all’E&P petrolifera.

 

13/12/18 16.00 -  Pdl acqua pubblica, dalle audizioni ancora critiche

Martedì 18 gli ultimi interventi in commissione Ambiente della Camera prima della pausa natalizia. A gennaio si riparte con Arera. Ieri ascoltati Ref, sindacati e associazioni. L’assemblea nazionale Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil vota un odg sulla proposta Daga. Senato, affare sui nitrati assegnato alle commissioni IX e XIII

Dovrebbe essere martedì 18 dicembre l’ultimo giorno di audizioni in commissione Ambiente della Camera sulle Pdl Daga (A.C. 52) e Braga (A.C. 773) in tema di acqua pubblica prima della pausa natalizia. Tra i convocati ci sono Anfia, Anci, Confindustria, Anea e Associazione Comuni virtuosi.

 

12/12/18 16.00 -  Acquedotto pugliese, confermati investimenti per 60 mln € nel Salento

Previsti interventi su reti idriche, fognature, acque reflue e depurazione. Nell’incontro tra gestore e Provincia ipotesi tavolo tecnico sulla morosità. Acquevenete, 2,3 km di nuova tubazione a Tribano

Acquedotto pugliese porterà a termine entro la fine del prossimo anno il piano di interventi da 60 milioni di euro previsto nel biennio 2018-2019 per il Salento. È quanto confermato ieri dal presidente della società, Simeone di Cagno Abbrescia, nel corso di un incontro con il presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva.

 

11/12/18 16.00 -  Tee, negli 11 mesi titoli in calo del 44%

A novembre contrazione del 29%. I dati del Gse

Dal 1° gennaio al 30 novembre sono stati rilasciati dal Gse 3.461.965 titoli di efficienza energetica, con un calo del 33% rispetto ai 5.242.005 Tee dello stesso periodo dell’anno scorso.

 

11/12/18 16.00 -  Pfas Veneto, 46 mln € per gli interventi strutturali

Il ministero dell’Ambiente trasferisce i fondi al commissario delegato. Pronti altri 80 mln €

E’ stato avviato il trasferimento dei fondi necessari per affrontare la contaminazione delle acque da sostanze perfluoro-alchiliche (Pfas) che riguarda le province di Vicenza, Verona e Padova.

 

10/12/18 16.00 -  Efficienza, a Iren/Engie gara Liguria (ma due lotti vanno deserti)

Alle due società il lotto 1 relativo agli immobili Arte di Genova del valore di 16,3 mln €. Nessuna offerta per La Spezia e Savona/Imperia

Va in parte deserta la gara indetta dalla Regione Liguria per l’efficientamento energetico degli immobili residenziali pubblici gestiti dall’Azienda Regionale Territoriale per l’Edilizia (Arte).

 

10/12/18 16.00 -  Idrico e innovazione, Italia protagonista a Bruxelles

L’incontro tra Regione Emilia-Romagna e Commissione europea su irrigazione e cambiamenti climatici. MM, monitoraggio satellitare acquedotti con il programma Ue Copernicus. Rossi (Confagricoltura) al vertice del gruppo Ricerca - Confederazione agricoltori europei

Un totale di 66 progetti dedicati ai temi dell’ambiente e del clima, di cui 13 riguardanti il miglioramento dell’efficienza nell’utilizzo dell’acqua per l’irrigazione, 10 l’uso ottimale dei fertilizzanti per la tutela della risorsa idrica e 31 la riduzione delle emissioni di gas climalteranti.

 

07/12/18 11.40 -  Economia circolare, “Italia ai primi posti in Europa”

“Ma manca una normativa di sostegno”. Illustrata al Senato l’attività della Piattaforma Icesp

Circa 80 fra istituzioni e aziende coinvolte e 60 buone pratiche elaborate da 6 gruppi di lavoro su 6 tematiche trasversali. Sono i numeri di Icesp, la Piattaforma italiana per l’economia circolare coordinata dall’Enea che ha tenuto la sua prima conferenza annuale al Senato martedì scorso, alla presenza tra gli altri del sottosegretario all’Ambiente Salvatore Micillo, della presidente della commissione Ambiente del Senato Vilma Moronese e del presidente dell’Enea Federico Testa

06/12/18 16.00 -  Idrogeno, a che punto è l’Italia

A Livorno il convegno del Mise con la Marina Militare. Presentati progetti di aziende ed enti di ricerca. Besseghini (Arera): “Può essere una delle tecnologie per la flessibilità del sistema energetico”. Terlizzese “Clypea modello per l’innovazione”

Quale ruolo può avere l’idrogeno nella transizione energetica? A che punto sono la sperimentazione e la ricerca in questo campo? Questi interrogativi sono stati al centro del convegno “L'innovazione tecnologica e le ricerche messe in campo dal Network Clypea - Il contributo dell'idrogeno per l'energia di domani" svoltosi ieri, 5 dicembre, a Livorno

05/12/18 16.00 -  Ue: “Usare l’euro nel settore energetico”

Ricorso alla valuta europea negli accordi con Paesi terzi, nelle scorte petrolifere, nei derivati petrolio e gas, nei benchmark oil. Le proposte di Bruxelles

“E’ assurdo che l’Europa paghi l’80% delle sue importazioni di energia, dal valore di 300 miliardi di euro l’anno, in dollari statunitensi, quando soltanto il 2% circa dell’import energetico arriva dagli Usa”. Lo aveva detto lo scorso settembre nel discorso sullo Stato dell’Unione il presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker, promettendo entro l’anno una serie di proposte per rafforzare il ruolo dell’euro.

 

04/12/18 16.00 -  Pacchetto energia Ue: Fer, efficienza e governance verso la G.U.

Via libera definitivo del Consiglio Europeo. In vigore entro Natale

Via libera definitivo alle nuove direttive rinnovabili ed efficienza e al regolamento sulla governance dell’Unione energetica. Dopo l’Europarlamento, oggi anche il Consiglio Europeo ha infatti adottato i tre provvedimenti del Pacchetto energia presentato dalla Commissione Ue due anni fa, che passano adesso alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Ue che avverrà presumibilmente il prossimo 21 dicembre.

 

04/12/18 16.00 -  Irrigazione, Centinaio incontra il commissario Ue Hogan

Il ministro: “Posta particolare attenzione agli investimenti per le infrastrutture”. Ricerca e innovazione, accordo Israele-Confagricoltura

Si è svolto ieri a Roma presso il Mipaaft un incontro tra il ministro Gian Marco Centinaio e il commissario europeo all'Agricoltura, Phil Hogan. Tra i vari temi affrontati anche quello delle risorse idriche. “Abbiamo posto particolare attenzione agli investimenti per le infrastrutture irrigue”, spiega il titolare del dicastero, perché “la nostra agricoltura ha bisogno di acqua per produrre cibo di qualità”.

 

03/12/18 16.00 -  Tariffe idriche, via libera per Ireti e Smat

Accolte da Arera le proposte di aggiornamento 2018-2019 nel sub ambito Reggio Emilia e nell’ambito n. 3 Torinese. Ponente Acque, ok a deroga sulle procedure conciliative

Con le delibere 616/2018/R/idr e 617/2018/R/idr del 27 novembre 2018 (pubblicate il giorno successivo) l’Arera ha approvato l’aggiornamento tariffario 2018-2019 proposto da Atersir per il gestore idrico Ireti, relativamente al sub ambito Reggio Emilia, e dall’Autorità d’ambito n. 3 Torinese per il “gestore virtuale” composto da Smat e dai Comuni di Fenestrelle, Perrero, Prali, Roure, Salza di Pinerolo, Vallo Torinese e Varisella.

 

30/11/18 13.15 -  Acqua pubblica, “sbagliato rinunciare alla regolazione indipendente”

Nuovo studio del Laboratorio Spl di Ref Ricerche sulla Pdl M5S alla Camera: “Non esporre la gestione idrica al ciclo elettorale”

Dopo l’analisi n. 108 del Laboratorio Spl di Ref Ricerche, che ha quantificato in 20 mld di euro l’onere derivante dal primo anno di applicazione della Pdl M5S sull’idrico al vaglio della Camera, è stato pubblicato un secondo approfondimento (n. 109), questa volta dedicato agli effetti di un passaggio

28/11/18 16.00 -  Fine tutela, Arera avvia verifiche su brand unbundling

Da effettuare entro il 30 giugno 2019 su “un campione rappresentativo di imprese”

In vista del superamento della tutela, l’Autorità per l’energia puta il faro sul rispetto delle norme in tema di brand unbundling.
“Nel periodo immediatamente precedente alla scadenza prevista per la fine della maggior tutela – si legge nella delibera 561/2018 – è importante che non si verifichino criticità nel passaggio dei clienti finali al mercato libero” per cui “la corretta applicazione delle disposizioni del Tiuf assume in tale fase particolare rilevanza”.

 

27/11/18 16.00 -  Acqua pubblica, “con la Pdl Daga subito costi per oltre 20 mld €”

Studio del Laboratorio Spl di Ref Ricerche: “La proposta di legge prefigura un ritorno al passato e mina il cammino industriale del settore”

Se la proposta di legge Daga sull’acqua pubblica fosse approvata determinerebbe oneri per la finanza pubblica pari a oltre 20 miliardi di euro nel primo anno di entrata in vigore. Il calcolo è contenuto nell’ultima analisi pubblicata dal Laboratorio servizi pubblici locali (Spl) di Ref Ricerche (Collana ambiente, contributo n. 108), dedicata alla Pdl M5S A.C. 52 all’esame della commissione Ambiente della Camera insieme alla proposta Braga PD A.C. 773.

 

26/11/18 16.00 -  Reti idriche, “la legge sull’amianto va riformata”

La risposta del ministro Costa a un’interrogazione al Senato: “Serve una cabina di regia unica. I controlli supplementari sulle condotte spettano alle autorità locali”

La Legge n. 257 del 27 marzo 1992 sulla cessazione dell'impiego di amianto “mostra i segni dell’età” e “si ritiene necessario riformare la normativa di settore”. È quanto scrive il ministro dell’Ambiente Sergio Costa nella risposta a un’interrogazione (prima firmataria Masini, FI) inviata al Senato.

 

23/11/18 12.00 -  Tpl, intesa in Conferenza Unificata su riparto risorse 2018

Ok allo schema di decreto per erogare circa 986 mln €. Bonaccini: “Ora aprire confronto Regioni-Governo sui trasporti”

È stata raggiunta l’intesa in Conferenza Unificata sullo schema di decreto per il riparto del Fondo nazionale per il trasporto pubblico locale. Il provvedimento, che definisce la ripartizione 2018, consente di erogare alle Regioni il residuo 20% dello stanziamento per quest’anno, pari a circa 986 milioni di euro, a saldo dell’anticipazione già avvenuta dell’80% dell’importo. Il fondo, ricorda il Mit in una nota, ha uno stanziamento annuale di euro 4,93 mld

22/11/18 16.00 -  Direttive acque e alluvioni, al via la consultazione Ue

Cittadini europei e parti interessate potranno fornire opinioni sugli obiettivi raggiunti

Ci sarà tempo fino al 4 marzo del prossimo anno per partecipare a una consultazione pubblica indetta dalla Commissione Ue per raccogliere opinioni e informazioni sulla direttiva quadro acque e sulla direttiva alluvioni.

 

APPUNTAMENTI

<dicembre 2018>
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456