EVENTI

Vai all'archivio

CIRCOLARI

Vai all'archivio

01128 - 20/06/2018

Incentivazione biometano: pubblicate le procedure GSE per la qualifica degli impianti

01127 - 19/06/2018

Sottoscrizione testo collazionato CCNL dei servizi ambientali 10.07.2016.

01126 - 19/06/2018

Osservatorio RU Utilitalia - Dati produzione e gestione 2017 - Richiesta dati 1° quadrimestre 2018

01125 - 19/06/2018

Pubblicate in GUE le nuove direttive del pacchetto sull’economia circolare

01124 - 15/06/2018

Obblighi di implementazione dell'Anagrafica Territoriale (ATID) per i Gestori del SII

NEWS

Vai all'archivio

20/06/18 15.00 -  Minambiente, confronto tra Italia e Argentina su acqua e clima

A Roma l’incontro con il viceministro alle Infrastrutture del Paese sudamericano, Pablo José Bereciartua

La gestione delle risorse idriche e i cambiamenti climatici sono stati i temi al centro di un incontro tra il sottosegretario al Minambiente, Vannia Gava, e il viceministro a Infrastrutture e Politica idrica dell’Argentina, Pablo José Bereciartua, svolto ieri a Roma.

 

20/06/18 15.00 -  Banda ultralarga, dal Cipe 100 mln €

In Gazzetta la delibera per “lo sviluppo di beni e servizi di nuova generazione”

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 140 del 19 giugno la delibera Cipe del 22 dicembre 2017 sul piano di investimenti per la diffusione della banda ultralarga, recante l’individuazione di “misure e modalità attuative per sostenere lo sviluppo di beni e servizi di nuova generazione”.

 

19/06/18 15.35 -  Vincenzi (Anbi): “A rischio 600 mln € di fondi Ue”

Il presidente dell’associazione consorzi irrigui: “Risorse già stanziate ma la burocrazia blocca i cantieri”. A Torino l’evento “Acqua Tour”. Proposta di regolamento Ue sul riutilizzo idrico

Ammontano a 600 mln di euro, secondo il presidente Anbi Francesco Vincenzi, i fondi europei che l’Italia “rischia di dover restituire” per colpa delle “lentezze burocratiche” che “bloccano l’apertura dei cantieri”. In particolare, le opere da avviare riguardano irrigazione e sistemazione dei territori ma, “considerati i tempi tecnici necessari agli adempimenti e alla realizzazione dei lavori, è forte il pericolo

19/06/18 15.30 -  Crisi idrica Piemonte, in G.U. l’ordinanza della Protezione civile

Il provvedimento sui primi interventi urgenti. Il governatore Chiamparino sarà commissario delegato

È stata pubblicata sulla G.U. di ieri (18 giugno) l’ordinanza della Protezione civile n. 526 dell’11 giugno 2018 recante i “Primi interventi urgenti finalizzati a contrastare la crisi diapprovvigionamento idrico a uso idropotabile”

18/06/18 15.00 -  Tariffe idriche, procedimento sanzionatorio Arera in Sardegna

Il Comune di Capoterra dovrà fornire informazioni su mancato passaggio di gestione ad Abbanoa, iscrizione all’anagrafe operatori e fatturazioni 2012-2015

L’Arera ha avviato un “procedimento sanzionatorio e prescrittivo in materia di regolazione del servizio idrico integrato e di anagrafica operatori” nei confronti del Comune di Capoterra (Cagliari), gestore in economia del Sii nell’ambito del suo territorio municipale.

 

18/06/18 15.00 -  Rifiuti, tre bandi di cofinanziamento dal Minambiente

Riguardano progetti di ricerca per lo sviluppo di nuove tecnologie per recupero e riciclaggio

Arrivano, sul sito del ministero dell’Ambiente tre bandi per il cofinanziamento di tre progetti di ricerca in materia di rifiuti.
Il primo bando “finanzia progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale finalizzati allo sviluppo di nuove tecnologie per la prevenzione, il recupero, il riciclaggio ed il trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche”.

 

15/06/18 13.00 -  Servizi pubblici, Consulta: “Su riscatto si può adire giudice ordinario”

Incostituzionale l’art. 24 del regio decreto 15 ottobre 1925. “La legge non può stabilire la ‘fonte’ dell’arbitrato”. La querelle Enel-Comune di Calcinato sull’indennità per gli impianti di illuminazione

E’ incostituzionale l’art. 24, settimo e ottavo comma, del regio decreto 15 ottobre 1925, n. 2578 (Approvazione del testo unico della legge sull’assunzione diretta dei pubblici servizi da parte dei comuni e delle province), nella parte in cui non riconosce il diritto di ciascuna parte di adire l’autorità giudiziaria ordinaria, in caso di mancato accordo

14/06/18 15.00 -  Rifiuti speciali in aumento ma nel riciclo Italia tra i primi nella Ue

Presentato il rapporto Ispra. Il ministro Costa: “Vanno utilizzate di meno le discariche. Il dicastero utilizzi tutti i fondi disponibili”

Aumenta la produzione dei rifiuti speciali ma, allo stesso tempo, l’Italia si conferma tra i primi Paesi europei per il riciclo. Sono questi alcuni dei principali trend evidenziati dal rapporto Ispra 2018 (l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) presentato oggi alla Camera.

 

14/06/18 15.00 -  Depurazione, novità a Pistoia e Caltanissetta

Via libera del Comune toscano a un progetto da 5 mln € per un nuovo impianto. In Sicilia potenziata la linea fanghi del sito di Mazzarino

Il Consiglio comunale di Pistoia ha approvato, su proposta della Giunta, una variante al regolamento urbanistico e i relativi documenti per la Vas con l’obiettivo di realizzare un nuovo depuratore in località Bottegone.

 

13/06/18 15.00 -  La Francia debutta nel power to gas

Inaugurato il primo impianto dimostrativo nell’ambito dell’iniziativa Grhyd

I partner del progetto Grhyd hanno inaugurato lunedì a Cappelle-la-Grande, nei pressi di Dunkerque, il primo impianto power to gas della Francia. Il progetto, considerato strategico dal Governo di Parigi che all’inizio del mese ha lanciato un piano di sviluppo dell’idrogeno, è stato avviato nel 2014 da 11 soggetti, tra cui l’Agenzia d’oltralpe per l’ambiente e l’energia (Ademe), i centri di ricerca Cea e Cetiat e le società Engie e Areva.

 

13/06/18 15.00 -  Arera, parte l’Anagrafica territoriale del Sii

I gestori chiamati a verificare le informazioni implementate dall’Autorità

Dal 12 giugno al 3 luglio 2018 i gestori idrici dovranno verificare ed eventualmente modificare le informazioni contenute nell’Anagrafica territoriale del Sii (Atid), implementate dall’Arera con delibera 320/2018/E/Idr del 7 giugno.

 

12/06/18 15.00 -  Fico: “Riuscita della presidenza legata a legge sull’acqua pubblica”

Il presidente della Camera a Napoli: “Organizzerò una grande riunione con comitati e movimenti”

Il presidente della Camera, Roberto Fico, torna a parlare di acqua pubblica e a difendere gli esiti del referendum del 2011 a Napoli, intervenendo oggi (12 giugno) a un convegno del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Federico II.

 

11/06/18 13.10 -  Fondi Ue, 500 mln € per le infrastrutture energia

Via al secondo bando Cef 2018. Domande entro l’11 ottobre

La Commissione Ue ha lanciato il secondo bando del 2018 di Connecting europe facility (Cef) dedicato all’energia, che può contare su una dotazione di 500 milioni di euro

11/06/18 13.00 -  M5S, proposte di legge su qualità e acque meteoriche

Presentate alla Camera due Pdl, prima firmataria Daga, per migliorare l’informazione ai cittadini e le infrastrutture

Sono gli obiettivi di due proposte di legge presentate alla Camera dal M5S (A.C. 74 e A.C. 51) che vedono come prima firmataria Federica Daga. Entrambi gli obiettivi delle due Pdl erano richiamati nei principi generali della Pdl “per la tutela, il governo e la gestione pubblica delle acque" (AC. 2212), presentata nel 2014 dalla stessa Daga ma, dopo un sofferto iter parlamentare, non approvata in tempo per la fine della precedente legislatura

08/06/18 12.59 -  Conto termico, richiesti incentivi per 346 mln €

Aggiornato il contatore del Gse: dal 31 maggio 2016 inviate circa 87.000 domande

Nuovo aggiornamento del Gse sul contatore relativo al Conto termico. Dal 31 maggio 2016 sono arrivate al Gestore circa 87.000 domande, per un totale di circa 346 milioni di euro in incentivi richiesti, di cui 196 mln € relativi a privati e 150 mln € alle PA (in quest’ultimo caso circa 109 mln € mediante prenotazione).

07/06/18 15.00 -  Di Maio a Confcommercio: “L’Iva non aumenterà. Semplificare gli sgravi all'energia”

Il ministro del Mise: “Contrasto all'eccessiva burocratizzazione". Il presidente Sangalli: “Va fatta chiarezza sul futuro dei carburanti, senza demagogia”

“Avete la mia parola qui a Confcommercio che l’Iva non aumenterà e le clausole di salvaguardia saranno disinnescate”, lo promette Luigi Di Maio nella sua prima uscita ufficiale da ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico. E risponde così all’appello del presidente dell’associazione Carlo Sangalli, che rivolgendosi ai ministri presenti all’assemblea aveva avvertito: “Sull’Iva non si tratta e non si baratta!”.

 

06/06/18 16.00 -  Ceer: regolazione dinamica verso la digitalizzazione e la decarbonizzazione

Lanciata la “strategia 3D”: “Garantire ai consumatori i massimi benefici dalla trasformazione del settore energetico”. Presentato anche un rapporto sull’impatto delle smart technology

“La regolazione deve essere stabile ma non statica e i regolatori energetici devono facilitare i cambiamenti positivi”. Il presidente Consiglio dei regolatori energetici europei (Ceer), Garrett Blaney, ha spiegato così il lancio della nuova “strategia 3D” dedicata alla digitalizzazione, alla decarbonizzazione e alla regolazione dinamica, presentata ieri a Bruxelles in occasione dell’assemblea annuale dell’associazione.

 

06/06/18 15.00 -  Uni, norme per stazioni rifornimento Cng-Gnl

Cig pubblica anche nuove linee guida per gli impianti a gas

Il Comitato italiano gsa (Cig) ha pubblicato le norme sulle stazioni di rifornimento di gas: Uni EN Iso 16923:2018 e Uni EN Iso 16924:2018, dedicate rispettivamente alla progettazione, costruzione, esercizio, ispezione e manutenzione, nonché sicurezza e controllo, delle stazioni a Cng e a Gnl per il rifornimento dei veicoli.

 

06/06/18 15.00 -  Acquedotto Pugliese, ripresi interventi al depuratore di Castellaneta

Approvato il bilancio d’esercizio 2017: gli utili salgono a 19 mln €

L’intervento di potenziamento dell’impianto di depurazione a servizio del territorio di Castellaneta (Taranto) è ripreso con l’affidamento dei lavori a una nuova impresa appaltatrice.

 

05/06/18 15.00 -  Biometano, si moltiplicano le richieste di allaccio accettate

A fine maggio 21 punti con offerta sottoscritta (16 in più di un anno prima) per una capacità di 350.000 mc/g

Si moltiplicano le richieste di allaccio alla rete nazionale del gas di impianti biometano accettate. In base all’ultimo aggiornamento di Snam Rete Gas, al 30 maggio 2018 risultavano 21 punti di entrata da produzioni di biometano con cui è stata sottoscritta l’offerta di allacciamento, per una capacità complessiva di 349.432 mc al giorno.

 

APPUNTAMENTI

<giugno 2018>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678