AMBIENTE  -  studi e ricerche


Incenerimento dei R.U. in Italia: situazione attuale e prospettive per il prossimo decennio
A cura di
dr Roberto Caggiano - ing. Valentina Cipriano - dr Riccardo Viselli (Servizio Tecnico Federambiente)

Data pubblicazione
13/06/2003

Prezzo
Associati: gratuito
Non associati: € 15,00
Disponibile

Presentazione
Lo studio riguarda la situazione impiantistica italiana per l'incenerimento dei rifiuti aggiornata al 2001 e le prospettive di sviluppo per il prossimo decennio. Gli impianti funzionanti sono attualmente 45, di cui 35 con recupero di energia e le quantità totalmente incenerite nel 2001 sono state pari a 2,9 milioni di tonnellate con 2,4 milioni di MWh prodotti. Le analisi di diverse fonti (pianificazione territoriale di settore, siti internet di associazioni ambientaliste) evidenziano che entro, la fine del 2005, dovrebbero essere attivati ulteriori 11 impianti (con una capacità complessiva di 1,8 milioni di tonnellate) e, entro il 2010, è programmata la costruzione di 50 nuovi inceneritori. Se tutti gli impianti programmati dovessero essere realizzati la capacità totale di trattamento ammonterebbe, nel 2010, a 10,5 milioni di tonnellate.

Argomenti
Impianti operativi Impianti in costruzione, collaudo o avviamento Impianti programmati