AMBIENTE  -  studi e ricerche


Dispense Corso di Formazione "Abolizione della privativa comunale per il recupero dei rifiuti e collegato verde alla legge finanziaria"
A cura di
B. Albertazzi

Data pubblicazione
01/11/2002

Prezzo
Associati: 
Non associati: Pubblicazione riservata agli associati
Disponibile

Presentazione


Argomenti
La legge n.179 del 31 luglio 2002: abolizione della privativa comunale per il recupero dei rifiuti urbani. Le conseguenze della nuova norma: sui regolamenti comunali; sulla tassa/tariffa rifiuti solidi urbani. Le modifiche al modello di gestione dei rifiuti urbani. La liceità della triturazione domestica dei rifiuti la bonifica effettuata da soggetti privati; le modifiche alla disciplina degli imballaggi; le esclusioni dalla nozione di rifiuto; lo smaltimento dei rifiuti sanitari. Il nuovo Codice CER: la direttiva del Ministero dell'Ambiente e il D.M. rifiuti sanitari. Nozione di rifiuto e residui alimentari. Regioni e materiale riciclato. Codici dei pneumatici usati. Procedure semplificate del Recupero. Istituzione di Osservatori ambientali. Bonifica dei siti inquinati: individuazione dei soggetti cui affidare, mediante procedura di evidenza pubblica, attività di bonifica. Batterie al piombo esauste e libera circolazione delle merci: abrogazione dell'esclusiva per la raccolta. Direttiva discariche 1999/31/CE. Direttiva 2001/42/CE: valutazione Ambientale Strategica. L'iscrizione all'albo gestori. La giurisprudenza più recente su registri e formulari.