news

12/10/2017 20.21 - Alitalia: rush finale per offerte, Lufthansa 'atterra' su Air Berlin/Adnkronos

Roma, 12 ott. (AdnKronos) - Conto alla rovescia per la presentazione delle offerte vincolanti per Alitalia. Si avvicina, infatti, a grandi passi la deadline del 16 ottobre quando, entro le ore 18, i potenziali acquirenti della compagnia dovranno presentare la propria proposta presso lo studio del notaio Atlante di Roma. Una scadenza che arriva in una fase di particolare effervescenza viste le grandi manovre in atto nello scenario del trasporto aereo europeo: proprio oggi, infatti, Lufthansa ha annunciato ufficialmente l'acquisizione di Air Berlin e, al tempo stesso, ha confermato l'interesse per una "nuova" Alitalia.

"Alitalia per come esiste oggi non è in discussione. Ma se ci fosse l’opportunità di creare una nuova Alitalia, allora Lufthansa sarebbe la prima compagnia europea interessata", ha dichiarato il numero uno del colosso tedesco Carsten Spohr. Parole che, se pur sempre misurate e centellinate, suonano ora più esplicite rispetto al silenzio e ai vaghi segnali finora giunti dalla Germania. E Lufthansa, del resto, è stata sempre indicata tra i principali protagonisti della gara per l'acquisto di Alitalia tra i 13 pretendenti che hanno presentato a metà settembre la manifestazione di interesse.

Dopo la retromarcia di Ryanair, i riflettori si sono puntati ancora di più sulle mosse che farà Lufthansa ma anche su quelle di EasyJet, anch'essa peraltro impegnata sul doppio fronte Alitalia- Air Berlin. Secondo i rumors circolati in queste settimane, le due aviolinee sarebbero interessate al lotto aviation. Tra i nomi circolati c'erano anche quelli di altri big del settore come Delta e British Airways e Etihad ma anche fondi di private equity, come Elliot, Indigo Capital e Cerberus. Per il settore dell'handling si è invece parlato di tre candidati: Airport handling, Airport service e Alisud.