news

08/05/2018 15.00 - Siccità, prorogata l’emergenza per Pesaro-Urbino

Lo stato di emergenza per crisi di approvvigionamento idrico nella provincia di Pesaro e Urbino è stato prorogato di centottanta giorni con una delibera del Consiglio dei ministri del 26 aprile 2018, pubblicata sulla G.U. n. 104 di ieri.
La crisi era stata dichiarata per la prima volta dal Cdm il 2 novembre con scadenza a maggio 2018 (QE 15/11/17) ma, data anche la richiesta della Regione Marche, si è deciso per la proroga.
Attualmente il piano di interventi, finanziato con 4,8 milioni di euro, è ancora “in corso”, si legge nella delibera (disponibile in allegato sul sito di QE), “quindi l'emergenza non può ritenersi conclusa”.