news

13/01/2018 18.31 - Belice: 50 anni fa il terremoto, domani Musumeci a cerimonie

Palermo, 13 gen. (AdnKronos) - Il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, parteciperà domani alle cerimonie organizzate in occasione del 50esimo anniversario del terremoto nella Valle del Belìce. Alle 10.30 sarà a Partanna (Trapani), dove, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, porterà il saluto dei siciliani, prima della consegna di targhe alla memoria per coloro che si sono contraddistinti nell'aiuto prestato alle popolazioni terremotate. Alle 12.30 si sposterà a Gibellina, nella zona dell'opera 'La porta del Belìce' di Pietro Consagra, per la scopertura della Stele celebrativa con i nomi dei comuni colpiti dal sisma del 1968.

Nel pomeriggio, alle 16.30, infine, a Montevago, nel vecchio centro, parteciperà alla messa, officiata dal cardinale di Agrigento, Francesco Montenegro, e dai vescovi di Monreale, Michele Pennisi; Trapani, Pietro Maria Fragnelli; Mazara del Vallo, Domenico Mogavero; e Piana degli Albanesi, Giorgio Demetrio Gallaro, per commemorare le vittime del terremoto.