news

09/07/2018 15.00 - Opere di interesse nazionale, calano quelle incompiute

Tra 2016 e 2017 l’Anagrafe delle opere pubbliche incompiute di interesse nazionale ha registrato un calo del 14%: da 752 a 647. A certificarlo è un aggiornamento dello strumento statistico tenuto da Mit, Regioni e Province autonome ai sensi del DM 13 marzo 2013, n. 42.
In termini economici, il valore delle opere incompiute al 31 dicembre dello scorso anno è pari a 3,9 miliardi di euro, contro i 4,3 del 2016.

I maggiori ritardi si registrano in Sicilia (162 progetti censiti), Sardegna (86) e Puglia (54).