news

02/05/2018 15.00 - Decreto biometano, Gse e Mise incontrano gli stakeholder

Incontrare tutti gli stakeholder per analizzare le opportunità di sviluppo sostenibile derivanti dall'attuazione del nuovo decreto biometano (QE 20/3). Questo l’obiettivo di un evento su “governance e prospettive dei biocarburanti avanzati” organizzato dal Gse nella sua sede a Roma il 10 maggio.
L'Italia è “già all'avanguardia in Europa”, ricorda il Gestore sul suo sito web, e “si pone l'obiettivo del 10% al 2020 del consumo di energie rinnovabili nel settore dei trasporti, al cui interno è stato fissato un target nazionale dedicato al biometano avanzato e agli altri biocarburanti avanzati rispettivamente dello 0,9% al 2020 e dell’1,5% nel 2021”.
Tra i relatori dell’evento anche Antonio Caruso (commissione Ue), Valentina Canalini (Presidenzadel Consiglio dei ministri), Gilberto Dialuce (Mise), Alessandro Carettoni (Minambiente), Daniele Agosto (Snam), Fulvio Roncari (A2A), Dario Sacco (Centro ricerche Fiat), Michele Ziosi (Cnh Industrial) e Francesco Sperandini (Gse).
L’iniziativa sarà trasmessa in streaming e si svolgerà in collegamento con la Casa dell’energia e dell’ambiente A2A di Milano. Il programma è disponibile in allegato sul sito di QE.