News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
24/11/2021 14.19 - PUBLIC POLICY
RIFIUTI, COBAT RAEE: INTERVENIRE PER CONTABILIZZARE RACCOLTA PARALLELA

(Public Policy) - Roma, 24 nov - Abbiamo sempre sentito parlare di raccolta informale: o è illegale o è la raccolta parallela. Se è illegale, ovviamente chi fa la raccolta non ha documenti o produce documenti contraffatti, quindi sfugge al meccanismo del censimento; se invece cè la raccolta parallela, vuol dire che è una raccolta che si svolge con autorizzazione ma non è censita dai centri di coordinamento. Se la raccolta è illegale va da sé che ci vuole unazione repressiva, quindi laumento dei controlli; se invece la raccolta è parallela occorre costruire dei percorsi per rendere questa raccolta censita allinterno della modalità di calcolo delle quantità raccolte per raggiungere gli obiettivi europei.

Così il presidente Cobat Raee (consorzio per la raccolta e il riciclo dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), Michele Zilla, in audizione nella commissione parlamentare Ecomafie sul tema dei flussi paralleli di rifiuti assieme al presidente Cobat Ripa (consorzio per la raccolta e il riciclo di pile, batterie e accumulatori esausti), Giancarlo Morandi. (Public Policy)

@PPolicy_News

GIL

241419 nov 2021