News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
21/01/2022 12.41 - PUBLIC POLICY
SOSTEGNI TER, BOZZA: DA FEBBRAIO COMPENSAZIONE A DUE VIE SU RINNOVABILI-2-

(Public Policy) - Roma, 21 gen - Il meccanismo di compensazione delineato prevede l'intervento del Gestore dei servizi energetici (Gse) che dovrà seguire uno specifico calcolo per gli importi. Si prevede quindi un intervento di Arera per disciplinare le modalità di attuazione e quelle per il versamento dei relativi proventi in un apposito fondo istituito presso la Cassa per i servizi energetici e ambientali e portati a riduzione del fabbisogno a copertura degli oneri generali afferenti al sistema elettrico.

Il Gse deve calcolare la differenza tra: "un prezzo di riferimento medio fissato pari alla media dei prezzi zonali orari registrati dalla data di entrata in esercizio dellimpianto fino al 31 dicembre 2020, rivalutati sulla base del tasso di variazione annuo dei prezzi al consumo delle famiglie di operai e impiegati rilevati dall'Istat, ovvero, qualora limpianto sia entrato in esercizio in data antecedente al 1° gennaio 2010, alla media dei prezzi zonali orari registrati dal 1° gennaio 2010 al 31 dicembre 2020 rivalutati secondo le medesima metodologia"; e "il prezzo zonale orario di mercato dell'energia elettrica" (o per i contratti di fornitura stipulati prima della data di entrata in vigore del dl che non rispettano le condizioni di esclusione dalla disposizione, "il prezzo medio indicato nei contratti medesimi"). Se la differenza è positiva, il Gse eroga il relativo importo al produttore, se è negativa il Gse conguaglia o provvede a richiedere al produttore gli importi corrispondenti. (Public Policy)

@PPolicy_News

GIL

211241 gen 2022