News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
24/11/2021 00.00 - Radiocor
Legge bilancio: ok Ue a Italia ma prenda misure per ridurre spesa corrente

Nessuna scadenza, e' una valutazione 'qualitativa'
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Strasburgo, 24 nov - Via libera alla legge di bilancio 2022 dell'Italia, ma un chiaro segnale che governo e Parlamento devono porsi l'obiettivo di ridurre l'aumento della spesa pubblica corrente. Questo in sintesi il giudizio della Commissione europea che ora passera' al vaglio dei ministri finanziari. Con questa conclusione: dato che 'l'Italia non prevede di limitare in misura sufficiente l'aumento della spesa corrente finanziata con risorse nazionali, per contribuire al perseguimento di una politica di bilancio prudente (dato l'elevato debito pubblico - ndr), la Commissione invita l'Italia a prendere le misure necessarie all'interno del processo di bilancio per ridurla'. Bruxelles non fissa scadenze ne' per l'Italia ne' per nessun altro Paese dal momento che anche nel 2022 l'impronta della politica di bilancio complessiva resta espansiva sia pure in misura ridotta rispetto al 2020. Indica solo 'orientamenti di politica di bilancio qualitativi'. Tuttavia l'indicazione e' chiara. Anche quest'anno l'analisi della Commissione indica che l'Italia insieme con Grecia e Cipro fa parte del gruppo di Paesi con 'squilibri macroeconomici eccessivi' che richiedono ulteriori analisi e approfondimenti.