News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
05/08/2022 00.00 - Utilitalia
Dl Aiuti, Utilitalia: bene il governo su rafforzamento della governance del servizio idrico
Roma, 5 agosto 2022
“Il consolidamento del servizio idrico integrato secondo una logica industriale, più solida e meno frammentata, è un obiettivo non più differibile. Come rappresentanti delle imprese del servizio idrico esprimiamo grande apprezzamento per le misure adottate dal governo, tese a favorire questo processo”. Lo afferma Michaela Castelli, presidente di Utilitalia (la Federazione delle imprese di acqua, ambiente ed energia), commentando l’articolo del Dl aiuti bis “Rafforzamento della governance della gestione del servizio idrico integrato”. Nei territori in cui gli enti di governo dell’ambito non abbiano ancora affidato il servizio a norma di legge, le Regioni potranno esercitare i poteri sostitutivi. Si tratta di una misura, continua Castelli, “più volte auspicata da Utilitalia che potrà consentire di superare, in alcuni territori, una fase di stallo che dura ormai da anni”. Si tratta oltretutto di “un passaggio fondamentale per far sì che alle risorse del Pnrr si affianchi, soprattutto nel Mezzogiorno, la presenza di operatori industriali capaci di realizzare progetti e opere infrastrutturali. Come testimoniano le positive esperienze di gran parte del Centro-Nord, consolidare la governance del settore idrico rappresenta la strada obbligata per elevare il livello degli investimenti e colmare il gap infrastrutturale, con l’obiettivo di garantire servizi di qualità a tutti i cittadini”.