News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
13/01/2022 13.41 - PUBLIC POLICY
SUP, DA UE STOP A LINING E PLASTICA BIO. ITALIA A RISCHIO INFRAZIONE -3-

(Public Policy / Policy Europe) - Bruxelles, 13 gen - La stessa Commissione Ue ricorda quindi all'Italia come l'emissione di un parere circostanziato obblighi lo Stato membro a rinviare di sei mesi l'adozione della normativa a decorrere dalla data della notifica. "Detto termine - si legge nel parere -, scade il 23 marzo 2022".

Lo Stato membro che riceve un parere circostanziato, deve riferire alta Commissione circa il seguito che intende dare a tale parere. "La Commissione - si legge infine -, invita inoltre le autorità italiane a comunicarle, al momento dell'adozione, il testo definitivo del progetto di regola tecnica in questione. Qualora il governo italiano non ottemperi agli obblighi previsti dalla direttiva o qualora il testo del progetto di regola tecnica in esame sia adottato senza tenere conto delle succitate obiezioni o violi in altro modo il diritto dell l'Unione europea, la Commissione ha la facoltà di avviare i procedimenti previsti ai sensi dell'articolo 258 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea". Ovvero, una procedura d'infrazione. (Public Policy / Policy Europe)

@PPolicy_News

NAF

131341 gen 2022