AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
23/09/2023 - IL GIORNALE DEL PIEMONTE E DELLA LIGURIA
Gruppo Egea: formalizzate le due offerte vincolanti

Sono due le offerte vincolanti presentate nell'ambito della procedura di gara per l'acquisizione della maggioranza di Egea, la multiutility albese che annovera nel suo diffuso azionariato anche molto soci, soprattutto nel territorio delle Langhe e del Roero. Il termine per la presentazione della trattativa era prevista per giovedì scorso alle 19. Due sono le offerte che sono pervenute, la prima da parte dell'Iren, il gruppo emiliano-torinese, e la seconda dalla società Thaleia, piattaforma dedicata a progetti infrastrutturali per la transizione energetica che fa capo alla società globale di gestione degli investimenti Davidson Kempner Capital Management. Sono le due società che già a giugno avevano avanzato la manifestazione di interesse. Ora il consiglio di gestione del Gruppo Egea ha nominato Giovanni Valotti, attribuendogli l'incarico di rappresentare gli interessi della Società nei rapporti con i potenziali partner e i rispettivi Advisor che ha dichiarato: «L'arrivo delle offerte nei tempi stabiliti, conferma l'interesse nei confronti della nostra azienda, il suo riconosciuto valore come fornitore di servizi sul territorio, e soprattutto il buon lavoro di riequilibrio delle attività opeGiovanni Valotti rative in corso. Le suddette due proposte richiederanno un adeguato periodo di istruttoria tecnica e, a seguire, di valutazione da parte degli organi competenti. Le offerte Paolo Pietrogrande verranno esaminate alla luce della funzionalità delle stesse al percorso di ristrutturazione, agli interessi dei creditori e di tutti gli stakeholder, nel rispetto di quanto previsto dal quadro normativo vigente. Il tutto si svolgerà nell'ambito di un percorso di massima confidenzialità e protezione dei dati e delle informazioni contenute, a tutela degli offerenti e nell'interesse generale di un ordinato e corretto svolgimento del processo". E' intervenuto anche il consigliere delegato del Gruppo Egea Paolo Pietrogrande che ha così commentato: «L'arrivo delle offerte nei tempi stabiliti, conferma l'interesse nei confronti della nostra azienda, il suo riconosciuto valore come fornitore di servizi sul territorio, e soprattutto il buon lavoro di riequilibrio delle attività operative in corso".